Ospedaletto è il simbolo del no alla violenza sulle donne: casa rifugio Antonella Russo ringrazia l’Irpinia

Nasce la prima casa rifugio in Irpinia per le donne vittime di violenza.

Giovedì 21 luglio alle ore 16.00 presso la Prefettura di Avellino è stato sottoscritto il protocollo d’intesa

Nel nome di Antonella Russo, la ragazza 33enne uccisa dal patrigno a Solofra il 20 febbraio del 2007.

Diventare Volontari

 

Unisciti a Noi

Resta in contatto con Noi!